News
approvato il Correttivo al Codice: torna il bonus dei dieci anni
mercoledì 19 aprile 2017
in data 14 aprile u.s. il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto Correttivo al Codice degli Appalti che contiene – tra l’altro - alcune novità in tema di qualificazione.
In particolare:
 
·        modifica del periodo di attività documentabile da parte dell’impresa che torna a essere pari ai dieci anni antecedenti la data di sottoscrizione del contratto con la SOA;
 
·        reintroduzione nel Codice dei procedimenti sanzionatori a carico delle imprese in caso di falsa dichiarazione o falsa documentazione (ex art. 40, comma 9- ter – quater);
 
·        reintroduzione della possibilità di ricoprire la carica di direttore tecnico dell’impresa mediante la c.d.  “deroga”;
 
·        modifica dell’iter di emanazione delle Linee Guida sulla qualificazione che – sempre su proposta dell’ANAC - saranno contenute in un decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. 
 
Informando che il Decreto Correttivo entrerà in vigore dalla data di pubblicazione, siamo in attesa del testo che a breve verrà pubblicato in Gazzetta.