Prima Attestazione o rinnovo

Home  >>  Corrispettivi  >>  Prima Attestazione o rinnovo

La Prima Attestazione o Rinnovo ha una validità di cinque anni, previa verifica di mantenimento dei requisiti alla scadenza del terzo anno (Revisione Triennale). 
Il corrispettivo dovuto per l’attestato rilasciato in sede di Prima Attestazione o Rinnovo è stabilito dal D.P.R. 207/2010, allegato C, parte I. Altrettanto avviene per il corrispettivo dovuto per la Revisione Triennale la cui tariffa sarà pari ai 3/5 di quanto corrisposto in occasione della Prima Attestazione o Rinnovo.
 
In particolare, il corrispettivo dovuto per la Prima Attestazione o Rinnovo è determinato sulla base del numero di categorie e classifiche richieste in occasione della sottoscrizione del contratto secondo la seguente formula:
 
[C\12.500 +(2 x N + 8) x 413,16] x 1,0413 x R
Dove:
C = importo complessivo delle qualificazioni richieste nelle varie categorie
N = numero delle categorie per le quali si chiede la qualificazione
R = coefficiente dell’incremento registrato dall’indice ISTAT del costo della vita pari a 1,306.
 
Nel caso in cui le categorie e classifiche ottenute dall’Impresa dovessero essere inferiori a quanto richiesto in sede contrattuale, la tariffa applicata sarà calcolata sulla base delle categorie e classifiche effettivamente ottenute.

Calcola il corrispettivo per la tua attestazione